Baiana Avventure

STRAORDINARIA ARGENTINA: BUENOS AIRES, TERRA DEL FUOCO E CASCATE DI IGUAZÚ

Durata Viaggio

15 GIORNI

Date Disponibili

15 GENNAIO
Dal 30 gennaio al 13 febbraio 2020

Itinerario: Buenos Aires, Puerto Madryn, Ushuaia, El Calafate, Puerto Iguazú

Richiedi maggiori informazioni sul viaggio!

Riempi il form e un nostro operatore si mettera' in contatto con te. Per ogni informazione telefona al + 39/055/242025
La quota include:
-voli intercontinentali e interni di AEROLINEAS ARGENTINAS in classe economica come da programma
-voli con franchiggia con bagaglio 1 valigia di 23kg
-hotel come indicati, colazione americana in camera
-trasferimenti ed escursioni come programma con guida italiana e minibus privato salvo dove diversamente indicato
-accompagnatore Baiana dall'Italia
-assistenza telefonica in loco h24 in lingua italiana

Prezzo

Quota per min. 15 partecipanti con accompagnatore dall'Italia

Quota per persona in camera doppia eur 2890

Tasse aeroportuali eur 450
Supplemento singola eur 660
Supplemento mezza pensione eur 350
Quota iscrizione che include polizza med. bagaglio

Servizi non inclusi

TASSE AEROPORTUALI

30 GENNAIO ROMA- BUENOS AIRES
Incontro dei partecipanti al Check in del volo AEROLINEAS ARGENTINAS con il capogruppo, procedure di imbarco e partenza ore 18.15. Pasti e pernottamento a bordo.


31 GENNAIO BUENOS AIRES
Arrivo a Buenos Aires ore 04.40 e trasferimento immediato presso hotel LOI SUITE ESMERALDA. Nel pomeriggio giro di città’ con guida: visita della città, cosmopolita ed eclettica con le sue notevoli diversità. Il nostro albergo sarà il punto di partenza per scoprire i grandi corsi, soprattutto il corso "9 de Julio" che con le sue corsie diventa il corso più largo del mondo e dove incontriamo il simbolo della città "l'Obelisco".

Dal centro commerciale e finanziario si arriva poi a "La Plaza de Mayo" che conforma il centro storico della città dove c'è la Cattedrale, in stile neoclassico, la Casa di Governo, conosciuta come "La Rosada", centro del Potere Esecutivo della Repubblica e l'antico "Cabildo", muto testimone della storia della città. Si prosegue verso i quartieri di San Telmo e La Boca, i più tipici e San Telmo, il più antico, con  ha una grande quantità di antiquariati e gallerie d'arte dove ha luogo la tradizionale mostra di antiquariato di San Pedro Telmo (solo la domenica). Il quartiere di La Boca, situato nella zona sud della città è uno dei posti più pittoreschi, la sua storia viene legata all'immigrazione italiana e al "tango", conserva anche strade come "Caminito" ormai convertita in una via pedonale dove si potranno apprezzare le tipiche case fatte di legno e laminato di zinco. La passeggiata continuerà per il nord della città dove ci sono i Boschi di Palermo, autentico cuore verde della città. Visiteremo poi l'elegante e grazioso quartiere della Recoleta, e ritorneremo finalmente al nostro albergo.

Cena libera e pernottamento hotel. 


1 FEBBRAIO  BUENOS AIRES
Colazione in hotel e giornata libera per escursioni facoltative. Cena con TANGO SHOW, rientro in hotel  e pernottamento.

 

2 FEBBRAIO BUENOS AIRES TRELEW PUERTO MADRYN
Colazione in hotel e trasferimento in aeroporto per volo destinazione Trelew. Arrivo e trasferimento a Puerto Madryn e sistemazione presso hotel BAHIA NUOVA. Giornata libera per visitare la città. Cena libera e pernottamento in hotel.

 

3 FEBBRAIO PUERTO MADRYN
Colazione in hotel ed incontro con la nostra guida per un intera giornata dedicata alla scoperta della penisola Valdés e della "pinguinera" di San Lorenzo.
Partenza al mattino per la Riserva Provinciale di Penisola Valdes. Dopo un'ora di viaggio circa arrivo a Puerto Piramides, dove ci si imbarcherà  per avvistamento balene  o leoni marini e cormorani. Continuazione fino alla Estancia San Lorenzo, una tradizionale fattoria della zona dove si avrà la possibilità di pranzare (non incluso) un tipico barbecue di agnello patagonico. Dopo pranzo si potrà visitare la riserva privata di pinguini di Magellano distante a 7 km dal ristorante. Il viaggio prosegue verso la Riserva di Punta Norte, dove, si possono osservare leoni marini e orche. Fino ad arrivare a Punta Cantor per osservare le foche e la costa esterna della penisola, dove si può apprezzare la topografia di Caleta Valdes. Al rientro sosta a Istmo Carlos Ameghino per visitare il Centro di Interpretazione. Cena libera e pernottamento in hotel. 


4 FEBBRAIO TRELEW USHUAIA
Colazione in hotel e trasferimento in auto a Trelew per volo destinazione Ushuaia. Partenza ore 12.30 con arrivo ore 14.40, Incontro con il nostro incaricato e trasferimento presso hotel ALTOS USHUAIA resto della giornata a disposizione, cena libera e pernottamento.

 

5 FEBBRAIO USHUAIA
Colazione in hotel. La mattina inizia con l’escursione al Parco Nazionale della terra del fuoco, dove è prevista mezza giornata di visita. Situato ad ovest di Ushuaia occupa una superficie di 63.000 ettari dove convive un'abbondante flora composta di alberi unici: "Lengas", "Amareno", "Ñires", "Calafates", "Notros" e fiori come le Orchidee, Violette e "Senecios".

Il Parco Nazionale offre un panorama mozzafiato sul canale Beagle, incorniciato dalle montagne e dal bosco. Il percorso prosegue fino alla falda della montagna: si passa da torbiere, dighe di castori fino ad arrivare al fiume Lapataia con splendida vista sulla Laguna Verde. Rientro in hotel per il pranzo e pomeriggio libero, consigliata visita della città e museo della pinguinea. Cena libera e pernottamento in hotel.

 

6 FEBBRAIO USHUAIA EL CALAFATE
Colazione in hotel e appuntamento con il nostro incaricato per navigazione sul canale di Beagle. Il  pomeriggio sarà dedicato ad una imbarcazione con il massimo comfort e sicurezza, dal porto di Ushuaia potremmo ammirare la città, la baia e la cordigliera. La navigazione procederà verso l'arcipelago delle isole Bridges fino al faro Les Eclaireurs. Durante il tragitto si passerà per le tenute agricole della zona: Fique e Tùnel. Al ritorno si potrà avvistare l'Isola dei leoni marini e a quella degli uccelli, per fare, grazie alla vicinanza, delle magnifiche fotografie. Al termine della escursione, pranzo e trasferimento in aeroporto per volo destinazione El Calafate. Partenza ore 18.20 con arrivo previsto a el Calafate ore 19.40. Incontro con il nostro corrispondente e trasferimento presso hotel SIERRA NEVADA. Cena libera e pernottamento hotel.

           

7 FEBBRAIO EL CALAFATE
Colazione in hotel. Intera giornata dedicata alla navigazione del Marpatag: Partenza da El Calafate e continuazione a Puerto Bandera situata a 50 km dalla città. Lì, ci imbarchiamo sul porto privato La Soledad (Bahía Tranquila). La navigazione inizia dirigendosi verso la barriera iceberg dal canale Upsala e, dopo aver attraversato la barriera, ci dirigiamo verso la parte anteriore del ghiacciaio Spegazzini. Di fronte a questo ghiacciaio, il più alto del Parco Nazionale, godiamo di un pranzo gourmet a bordo, dopo di che la crociera Leal prosegue verso Puesto de las Vacas, baia molto tranquilla situata all'interno del canale Spegazzini. Prevista una interessante passeggiata coordinata dal team di guide. Infine, si prosegue verso il viaggio di ritorno al porto privato La Soledad. L'escursione prevede box lunch a bordo e guide bilingue (spagnolo/inglese). Rientro in hotel al termine della giornata. Cena libera e pernottamento.

 

8 FEBBRAIO EL CALAFATE
Colazione in hotel. Prevista escursione di intera giornata a Perito Moreno, al Parco Nazionale dei Ghiacciai (dichiarato Patrimonio dell'Umanità dall'Unesco). Durante l’escursione potremmo godere dei ghiacciai e fra loro il più famoso, il Perito Moreno, che si trova a 80 km dal centro della città di "El Calafate". Il nome Perito Moreno viene dal grande esploratore e scienziato argentino, che tra la fine del XIX secolo e gli inizi del XX si avventurò nelle recondite e lontane terre della Patagonia.

Questo ghiacciaio è famoso in tutto il mondo per le sue particolari caratteristiche, le cadute di grandi pezzi di ghiaccio e per essere uno dei pochi ghiacciai nel mondo in continuo avanzamento. Per tali ragioni è considerato uno degli spettacoli naturali più affascinanti del Sudamerica.

Partendo dal molo navigheremo il Braccio Rico del Lago Argentino per circa un'ora, in un'imbarcazione confortevole e sicura, potremo osservare la parete sud del ghiacciaio e le sue continue cadute di blocchi di ghiaccio che precipitano al lago. Continuazione fino alle passerelle dove potremo ammirare affascinati questa meraviglia della natura. Rientro in hotel cena libera e pernottamento.

 

9 FEBBRAIO EL CALAFATE - PUERTO IGUAZÚ
Colazione in hotel e trasferimento in aeroporto in per volo destinazione Puerto Iguazu. Partenza ore 13.15, scalo a Cordoba e proseguimento per Puerto Iguazu con arrivo previsto alle ore 19.30. Incontro con il nostro corrispondente e trasferimento presso hotel MERCURE IRU, resto della giornata a disposizione. Cena libera e pernottamento.

 

10 FEBBRAIO PUERTO IGUAZÚ
Colazione in hotel, intera giornata dedicata alla visita della parte argentina del parco delle cascate con  pranzo libero.

Il Parco Nazionale Iguaz  fondato nell'anno 1934 con una superficie di 55.500 ettari. Prende il nome dal fiume che fa da limite nord e che in lingua guaranì significa "acque grandi", che allude all'enorme corso d'acqua che precipita 1750 metri cubici al secondo.

Il circuito inferiore permette un contatto intimo con la natura per il suo tracciato strategico, presenta un percorso di 1700 metri e 8 balconi. Il circuito superiore percorre i salti Dos Hermanas (Due Sorelle), Chico, Ramìrez, Bossetti, Adán y Eva, Bernabè Mèndez e Mbiguà. Ha una lunghezza di 1200 metri, possiede 6 ampi balconi (belvedere) e molti posti per riposarsi un pò, da dove si può apprezzare l'arco formato dai salti San Martìn, Escondido, Due Moschettieri, Rivadavia e Tre Moschettieri.

L'escursione continua con il trenino ecologico fino a Puerto Canoas, da dove percorreremo 3 chilometri costeggiando il fiume Iguazù Superiore. Da quì parte la passerella di 1100 metri che arriva fino al balcone della Gola del Diavolo, il salto più imponente di tutti. La Gola del Diavolo, come una montagna russa, getta le sue acque in modo assordante e violento in un imbuto naturale per poi lentamente sfociare nel fiume Paranà. Nel tardo pomeriggio rientro in hotel. Cena libera e pernottamento.

11 FEBBRAIO PUERTO IGUAZÚ
Colazione in hotel ed Escursione Parco delle cascate lato brasiliano, addentrandoci nel cuore della riserva subtropicale più grande di Sudamerica. Il Parco Nazionale di Iguazù, divide l`Argentina dal  Brasile, occupa una superficie di 175.000 ettari, rifugio di innumerevoli specie di animali e piante, infatti considerata una delle zone più ricche del pianeta per la sua biodiversità. Questo parco possiede passerelle di circa 1000 metri di lungheza. Nel percorso di fronte al Salto Floreano c'è un belvedere al quale si accede da un ascensore con viste sulle cascate dalla parte del Brasile. Rientro in hotel, pranzo libero. Pomeriggio libero per relax o visitare la città. Cena e pernottamento.

 

12 FEBBRAIO PUERTO IGUAZÙ BUENOS AIRES
Colazione in hotel, giornata libera per escursioni facoltative. Nel pomeriggio trasferimento in aeroporto in tempo per volo destinazione Buenos Aires, all’arrivo incontro con nostro incaricato e trasferimento presso Hotel LOI SUITES ESMERALDA. Cena libera e pernottamento.

 

13 FEBBRAIO BUENOS AIRES ITALIA
Colazione in hotel, giornata a disposizione per escursioni facoltative. Nel tardo pomeriggio trasferimento in aeroporto per volo di rientro in Italia. Partenza prevista per le ore 22.45 destinazione ROMA. Pasti e pernottamento a bordo.

 

14 FEBBRAIO ITALIA
Arrivo a ROMA previsto per le ore 16.00.